House of Cards S03e03-04, [Mux - 1080p - H264 - Ita Eng Ac3 - Sub Ita Eng]

Main Language: | Added:27-03-2016 | Author: Anonymous | Category: TV Shows/Series |
Torrent Score: 0
0

Size:

4.62 GB

Seeders:

6

Leechers:

9

Complete:

20823

Description:

Full Title: House of Cards S03e03-04, [Mux - 1080p - H264 - Ita Eng Ac3 - Sub Ita Eng]
Signore e Signori, bentornati a Washington. Quest’anno, poi, sarete addirittura ospiti della Casa Bianca, cosa volete di più? Cari fan di House of Cards, il momento è finalmente arrivato: dopo la (gustosissima) anteprima del 27 febbraio, arriva ufficialmente su Sky Atlantic la terza stagione della serie ispirata alla trilogia letteraria firmata da Lord Michael Dobbs e adattata dall’autore e sceneggiatore Beau Willimon per Netflix.

Si torna a Washington, dicevamo, ma niente è come prima. Anzitutto perché sono trascorsi alcuni mesi (più o meno sei) tra la fine del Capitolo 26 (l’ultimo episodio della season 2) e l’inizio del Capitolo 27 (il primo episodio della season 3), dunque di acqua sotto i ponti ne è passata parecchia. Dopo essersi insediato nell’Ufficio Ovale, il Presidente Underwood si è infatti rimboccato le maniche, e lo ritroviamo impegnato a portare alla luce una riforma epocale, un nuovo New Deal: un jobs act – conosciuto nella nostra lingua madre come “riforma del lavoro” – davvero mastodontico, dall’impegnativo nome America Works (l’America lavora, ma anche l’America funziona).

Riuscirà Frank – che, tra l’altro, non è molto amato dall’opinione pubblica ed è fortemente ostacolato in Parlamento sia dai repubblicani sia dai democratici – a portare a casa una vittoria così importante? Ma soprattutto: quante teste dovranno cadere affinché ciò accada? E’ vero, Tusk e Walker sono ormai archiviati, ma ci sono sempre nuovi nemici all’orizzonte, specialmente se il tuo cognome è Underwood. Se poi tra questi nemici c’è anche il Presidente della Federazione Russa, forse è proprio il caso di pensare a un piano di difesa. O al contrattacco, che è più in stile Francis.

Claire, intanto, dopo i primi mesi da First Lady si è resa conto che vuole di più, molto di più. Vuole diventare ambasciatrice degli Stati Uniti d’America alle Nazioni Unite. Solo che non si capisce bene se Frank sia d’accordo o meno, cosa da non sottovalutare. Se poi ripensiamo al teaser trailer rilasciato da

Hash: E6A9B8A6A01C039B05189A9ECCA3DE05758E1976

If our torrent is not available, you can try to find it on Google or Torrageor Btcache.





Please rate and Add comment in form below.
Opinions about this torrent help others users