Search Top Tags














House of Cards S03e13, [Mux - 1080p - H264 - Ita Eng Ac3 - Sub Ita Eng]

Language: | Size: 2.61 GB | Seed: 27 | Leech: 1

Description:

Signore e Signori, bentornati a Washington. Quest’anno, poi, sarete addirittura ospiti della Casa Bianca, cosa volete di più? Cari fan di House of Cards, il momento è finalmente arrivato: dopo la (gustosissima) anteprima del 27 febbraio, arriva ufficialmente su Sky Atlantic la terza stagione della serie ispirata alla trilogia letteraria firmata da Lord Michael Dobbs e adattata dall’autore e sceneggiatore Beau Willimon per Netflix. Si torna a Washington, dicevamo, ma niente è come prima. Anzitutto perché sono trascorsi alcuni mesi (più o meno sei) tra la fine del Capitolo 26 (l’ultimo episodio della season 2) e l’inizio del Capitolo 27 (il primo episodio della season 3), dunque di acqua sotto i ponti ne è passata parecchia. Dopo essersi insediato nell’Ufficio Ovale, il Presidente Underwood si è infatti rimboccato le maniche, e lo ritroviamo impegnato a portare alla luce una riforma epocale, un nuovo New Deal: un jobs act – conosciuto nella nostra lingua madre come “riforma del lavoro” – davvero mastodontico, dall’impegnativo nome America Works (l’America lavora, ma anche l’America funziona). Riuscirà Frank – che, tra l’altro, non è molto amato dall’opinione pubblica ed è fortemente ostacolato in Parlamento sia dai repubblicani sia dai democratici – a portare a casa una vittoria così importante? Ma soprattutto: quante teste dovranno cadere affinché ciò accada? E’ vero, Tusk e Walker sono ormai archiviati, ma ci sono sempre nuovi nemici all’orizzonte, specialmente se il tuo cognome è Underwood. Se poi tra questi nemici c’è anche il Presidente della Federazione Russa, forse è proprio il caso di pensare a un piano di difesa. O al contrattacco, che è più in stile Francis. Claire, intanto, dopo i primi mesi da First Lady si è resa conto che vuole di più, molto di più. Vuole diventare ambasciatrice degli Stati Uniti d’America alle Nazioni Unite. Solo che non si capisce bene se Frank sia d’accordo o meno, cosa da non sottovalutare. Se poi ripensiamo al teaser trailer rilasciato da

House of Cards S03e13, [H264 - Eng Aac - Sub Ita Eng]

Language: | Size: 322.86 MB | Seed: 12 | Leech: 0

Description:

Il deputato del Partito Democratico Frank Underwood, capogruppo di maggioranza al Congresso, ha diretto la vittoriosa campagna elettorale di Garrett Walker, il quale è diventato il 45º Presidente degli Stati Uniti. Quando però Walker viene meno alla promessa fatta prima delle elezioni, cioè di affidargli l'incarico di Segretario di Stato della nuova amministrazione, Frank cerca una vendetta personale puntando ai vertici politici di Washington. Nella sua scalata, fatta di sotterfugi e inganni tramati nell'ombra, fa affidamento su due preziose alleate: la moglie Claire e la giovane giornalista Zoe Barnes. E, pur di ottenere ciò che vuole, Frank è disposto davvero a tutto.

House of Cards S03e12, [H264 - Eng Aac - Sub Ita Eng]

Language: | Size: 278.3 MB | Seed: 7 | Leech: 0

Description:

Il deputato del Partito Democratico Frank Underwood, capogruppo di maggioranza al Congresso, ha diretto la vittoriosa campagna elettorale di Garrett Walker, il quale è diventato il 45º Presidente degli Stati Uniti. Quando però Walker viene meno alla promessa fatta prima delle elezioni, cioè di affidargli l'incarico di Segretario di Stato della nuova amministrazione, Frank cerca una vendetta personale puntando ai vertici politici di Washington. Nella sua scalata, fatta di sotterfugi e inganni tramati nell'ombra, fa affidamento su due preziose alleate: la moglie Claire e la giovane giornalista Zoe Barnes. E, pur di ottenere ciò che vuole, Frank è disposto davvero a tutto.

House of Cards S03e11-12, [Mux - 1080p - H264 - Ita Eng Ac3 - Sub Ita Eng]

Language: | Size: 4.8 GB | Seed: 16 | Leech: 5

Description:

Signore e Signori, bentornati a Washington. Quest’anno, poi, sarete addirittura ospiti della Casa Bianca, cosa volete di più? Cari fan di House of Cards, il momento è finalmente arrivato: dopo la (gustosissima) anteprima del 27 febbraio, arriva ufficialmente su Sky Atlantic la terza stagione della serie ispirata alla trilogia letteraria firmata da Lord Michael Dobbs e adattata dall’autore e sceneggiatore Beau Willimon per Netflix. Si torna a Washington, dicevamo, ma niente è come prima. Anzitutto perché sono trascorsi alcuni mesi (più o meno sei) tra la fine del Capitolo 26 (l’ultimo episodio della season 2) e l’inizio del Capitolo 27 (il primo episodio della season 3), dunque di acqua sotto i ponti ne è passata parecchia. Dopo essersi insediato nell’Ufficio Ovale, il Presidente Underwood si è infatti rimboccato le maniche, e lo ritroviamo impegnato a portare alla luce una riforma epocale, un nuovo New Deal: un jobs act – conosciuto nella nostra lingua madre come “riforma del lavoro” – davvero mastodontico, dall’impegnativo nome America Works (l’America lavora, ma anche l’America funziona). Riuscirà Frank – che, tra l’altro, non è molto amato dall’opinione pubblica ed è fortemente ostacolato in Parlamento sia dai repubblicani sia dai democratici – a portare a casa una vittoria così importante? Ma soprattutto: quante teste dovranno cadere affinché ciò accada? E’ vero, Tusk e Walker sono ormai archiviati, ma ci sono sempre nuovi nemici all’orizzonte, specialmente se il tuo cognome è Underwood. Se poi tra questi nemici c’è anche il Presidente della Federazione Russa, forse è proprio il caso di pensare a un piano di difesa. O al contrattacco, che è più in stile Francis. Claire, intanto, dopo i primi mesi da First Lady si è resa conto che vuole di più, molto di più. Vuole diventare ambasciatrice degli Stati Uniti d’America alle Nazioni Unite. Solo che non si capisce bene se Frank sia d’accordo o meno, cosa da non sottovalutare. Se poi ripensiamo al teaser trailer rilasciato da

House of Cards S03e11, [H264 - Eng Aac - Sub Ita Eng]

Language: | Size: 324.03 MB | Seed: 590 | Leech: 59

Description:

Il deputato del Partito Democratico Frank Underwood, capogruppo di maggioranza al Congresso, ha diretto la vittoriosa campagna elettorale di Garrett Walker, il quale è diventato il 45º Presidente degli Stati Uniti. Quando però Walker viene meno alla promessa fatta prima delle elezioni, cioè di affidargli l'incarico di Segretario di Stato della nuova amministrazione, Frank cerca una vendetta personale puntando ai vertici politici di Washington. Nella sua scalata, fatta di sotterfugi e inganni tramati nell'ombra, fa affidamento su due preziose alleate: la moglie Claire e la giovane giornalista Zoe Barnes. E, pur di ottenere ciò che vuole, Frank è disposto davvero a tutto.

House of Cards S03e10, [H264 - Eng Aac - Sub Ita Eng]

Language: | Size: 330.29 MB | Seed: 576 | Leech: 54

Description:

Il deputato del Partito Democratico Frank Underwood, capogruppo di maggioranza al Congresso, ha diretto la vittoriosa campagna elettorale di Garrett Walker, il quale è diventato il 45º Presidente degli Stati Uniti. Quando però Walker viene meno alla promessa fatta prima delle elezioni, cioè di affidargli l'incarico di Segretario di Stato della nuova amministrazione, Frank cerca una vendetta personale puntando ai vertici politici di Washington. Nella sua scalata, fatta di sotterfugi e inganni tramati nell'ombra, fa affidamento su due preziose alleate: la moglie Claire e la giovane giornalista Zoe Barnes. E, pur di ottenere ciò che vuole, Frank è disposto davvero a tutto.

House of Cards S03e09-10, [Mux - 1080p - H264 - Ita Eng Ac3 - Sub Ita Eng]

Language: | Size: 5.21 GB | Seed: 8 | Leech: 13

Description:

Signore e Signori, bentornati a Washington. Quest’anno, poi, sarete addirittura ospiti della Casa Bianca, cosa volete di più? Cari fan di House of Cards, il momento è finalmente arrivato: dopo la (gustosissima) anteprima del 27 febbraio, arriva ufficialmente su Sky Atlantic la terza stagione della serie ispirata alla trilogia letteraria firmata da Lord Michael Dobbs e adattata dall’autore e sceneggiatore Beau Willimon per Netflix. Si torna a Washington, dicevamo, ma niente è come prima. Anzitutto perché sono trascorsi alcuni mesi (più o meno sei) tra la fine del Capitolo 26 (l’ultimo episodio della season 2) e l’inizio del Capitolo 27 (il primo episodio della season 3), dunque di acqua sotto i ponti ne è passata parecchia. Dopo essersi insediato nell’Ufficio Ovale, il Presidente Underwood si è infatti rimboccato le maniche, e lo ritroviamo impegnato a portare alla luce una riforma epocale, un nuovo New Deal: un jobs act – conosciuto nella nostra lingua madre come “riforma del lavoro” – davvero mastodontico, dall’impegnativo nome America Works (l’America lavora, ma anche l’America funziona). Riuscirà Frank – che, tra l’altro, non è molto amato dall’opinione pubblica ed è fortemente ostacolato in Parlamento sia dai repubblicani sia dai democratici – a portare a casa una vittoria così importante? Ma soprattutto: quante teste dovranno cadere affinché ciò accada? E’ vero, Tusk e Walker sono ormai archiviati, ma ci sono sempre nuovi nemici all’orizzonte, specialmente se il tuo cognome è Underwood. Se poi tra questi nemici c’è anche il Presidente della Federazione Russa, forse è proprio il caso di pensare a un piano di difesa. O al contrattacco, che è più in stile Francis. Claire, intanto, dopo i primi mesi da First Lady si è resa conto che vuole di più, molto di più. Vuole diventare ambasciatrice degli Stati Uniti d’America alle Nazioni Unite. Solo che non si capisce bene se Frank sia d’accordo o meno, cosa da non sottovalutare. Se poi ripensiamo al teaser trailer rilasciato da

House of Cards S03e09, [H264 - Eng Aac - Sub Ita Eng]

Language: | Size: 309.66 MB | Seed: 543 | Leech: 16

Description:

Il deputato del Partito Democratico Frank Underwood, capogruppo di maggioranza al Congresso, ha diretto la vittoriosa campagna elettorale di Garrett Walker, il quale è diventato il 45º Presidente degli Stati Uniti. Quando però Walker viene meno alla promessa fatta prima delle elezioni, cioè di affidargli l'incarico di Segretario di Stato della nuova amministrazione, Frank cerca una vendetta personale puntando ai vertici politici di Washington. Nella sua scalata, fatta di sotterfugi e inganni tramati nell'ombra, fa affidamento su due preziose alleate: la moglie Claire e la giovane giornalista Zoe Barnes. E, pur di ottenere ciò che vuole, Frank è disposto davvero a tutto.

House of Cards S03e08, [H264 - Eng Aac - Sub Ita Eng]

Language: | Size: 254.83 MB | Seed: 427 | Leech: 56

Description:

Il deputato del Partito Democratico Frank Underwood, capogruppo di maggioranza al Congresso, ha diretto la vittoriosa campagna elettorale di Garrett Walker, il quale è diventato il 45º Presidente degli Stati Uniti. Quando però Walker viene meno alla promessa fatta prima delle elezioni, cioè di affidargli l'incarico di Segretario di Stato della nuova amministrazione, Frank cerca una vendetta personale puntando ai vertici politici di Washington. Nella sua scalata, fatta di sotterfugi e inganni tramati nell'ombra, fa affidamento su due preziose alleate: la moglie Claire e la giovane giornalista Zoe Barnes. E, pur di ottenere ciò che vuole, Frank è disposto davvero a tutto.

House of Cards S03e07-08, [Mux - 1080p - H264 - Ita Eng Ac3 - Sub Ita Eng]

Language: | Size: 4.35 GB | Seed: 16 | Leech: 1

Description:

Signore e Signori, bentornati a Washington. Quest’anno, poi, sarete addirittura ospiti della Casa Bianca, cosa volete di più? Cari fan di House of Cards, il momento è finalmente arrivato: dopo la (gustosissima) anteprima del 27 febbraio, arriva ufficialmente su Sky Atlantic la terza stagione della serie ispirata alla trilogia letteraria firmata da Lord Michael Dobbs e adattata dall’autore e sceneggiatore Beau Willimon per Netflix. Si torna a Washington, dicevamo, ma niente è come prima. Anzitutto perché sono trascorsi alcuni mesi (più o meno sei) tra la fine del Capitolo 26 (l’ultimo episodio della season 2) e l’inizio del Capitolo 27 (il primo episodio della season 3), dunque di acqua sotto i ponti ne è passata parecchia. Dopo essersi insediato nell’Ufficio Ovale, il Presidente Underwood si è infatti rimboccato le maniche, e lo ritroviamo impegnato a portare alla luce una riforma epocale, un nuovo New Deal: un jobs act – conosciuto nella nostra lingua madre come “riforma del lavoro” – davvero mastodontico, dall’impegnativo nome America Works (l’America lavora, ma anche l’America funziona). Riuscirà Frank – che, tra l’altro, non è molto amato dall’opinione pubblica ed è fortemente ostacolato in Parlamento sia dai repubblicani sia dai democratici – a portare a casa una vittoria così importante? Ma soprattutto: quante teste dovranno cadere affinché ciò accada? E’ vero, Tusk e Walker sono ormai archiviati, ma ci sono sempre nuovi nemici all’orizzonte, specialmente se il tuo cognome è Underwood. Se poi tra questi nemici c’è anche il Presidente della Federazione Russa, forse è proprio il caso di pensare a un piano di difesa. O al contrattacco, che è più in stile Francis. Claire, intanto, dopo i primi mesi da First Lady si è resa conto che vuole di più, molto di più. Vuole diventare ambasciatrice degli Stati Uniti d’America alle Nazioni Unite. Solo che non si capisce bene se Frank sia d’accordo o meno, cosa da non sottovalutare. Se poi ripensiamo al teaser trailer rilasciato da

House of Cards S03e07, [H264 - Eng Aac - Sub Ita Eng]

Language: | Size: 319.38 MB | Seed: 975 | Leech: 48

Description:

Il deputato del Partito Democratico Frank Underwood, capogruppo di maggioranza al Congresso, ha diretto la vittoriosa campagna elettorale di Garrett Walker, il quale è diventato il 45º Presidente degli Stati Uniti. Quando però Walker viene meno alla promessa fatta prima delle elezioni, cioè di affidargli l'incarico di Segretario di Stato della nuova amministrazione, Frank cerca una vendetta personale puntando ai vertici politici di Washington. Nella sua scalata, fatta di sotterfugi e inganni tramati nell'ombra, fa affidamento su due preziose alleate: la moglie Claire e la giovane giornalista Zoe Barnes. E, pur di ottenere ciò che vuole, Frank è disposto davvero a tutto.

House of Cards S03e06, [H264 - Eng Aac - Sub Ita Eng]

Language: | Size: 293.48 MB | Seed: 143 | Leech: 46

Description:

Il deputato del Partito Democratico Frank Underwood, capogruppo di maggioranza al Congresso, ha diretto la vittoriosa campagna elettorale di Garrett Walker, il quale è diventato il 45º Presidente degli Stati Uniti. Quando però Walker viene meno alla promessa fatta prima delle elezioni, cioè di affidargli l'incarico di Segretario di Stato della nuova amministrazione, Frank cerca una vendetta personale puntando ai vertici politici di Washington. Nella sua scalata, fatta di sotterfugi e inganni tramati nell'ombra, fa affidamento su due preziose alleate: la moglie Claire e la giovane giornalista Zoe Barnes. E, pur di ottenere ciò che vuole, Frank è disposto davvero a tutto.

House of Cards S03e05-06, [Mux - 1080p - H264 - Ita Eng Ac3 - Sub Ita Eng]

Language: | Size: 4.71 GB | Seed: 861 | Leech: 47

Description:

Signore e Signori, bentornati a Washington. Quest’anno, poi, sarete addirittura ospiti della Casa Bianca, cosa volete di più? Cari fan di House of Cards, il momento è finalmente arrivato: dopo la (gustosissima) anteprima del 27 febbraio, arriva ufficialmente su Sky Atlantic la terza stagione della serie ispirata alla trilogia letteraria firmata da Lord Michael Dobbs e adattata dall’autore e sceneggiatore Beau Willimon per Netflix. Si torna a Washington, dicevamo, ma niente è come prima. Anzitutto perché sono trascorsi alcuni mesi (più o meno sei) tra la fine del Capitolo 26 (l’ultimo episodio della season 2) e l’inizio del Capitolo 27 (il primo episodio della season 3), dunque di acqua sotto i ponti ne è passata parecchia. Dopo essersi insediato nell’Ufficio Ovale, il Presidente Underwood si è infatti rimboccato le maniche, e lo ritroviamo impegnato a portare alla luce una riforma epocale, un nuovo New Deal: un jobs act – conosciuto nella nostra lingua madre come “riforma del lavoro” – davvero mastodontico, dall’impegnativo nome America Works (l’America lavora, ma anche l’America funziona). Riuscirà Frank – che, tra l’altro, non è molto amato dall’opinione pubblica ed è fortemente ostacolato in Parlamento sia dai repubblicani sia dai democratici – a portare a casa una vittoria così importante? Ma soprattutto: quante teste dovranno cadere affinché ciò accada? E’ vero, Tusk e Walker sono ormai archiviati, ma ci sono sempre nuovi nemici all’orizzonte, specialmente se il tuo cognome è Underwood. Se poi tra questi nemici c’è anche il Presidente della Federazione Russa, forse è proprio il caso di pensare a un piano di difesa. O al contrattacco, che è più in stile Francis. Claire, intanto, dopo i primi mesi da First Lady si è resa conto che vuole di più, molto di più. Vuole diventare ambasciatrice degli Stati Uniti d’America alle Nazioni Unite. Solo che non si capisce bene se Frank sia d’accordo o meno, cosa da non sottovalutare. Se poi ripensiamo al teaser trailer rilasciato da

House of Cards S03e05, [H264 - Eng Aac - Sub Ita Eng]

Language: | Size: 302.86 MB | Seed: 757 | Leech: 96

Description:

Il deputato del Partito Democratico Frank Underwood, capogruppo di maggioranza al Congresso, ha diretto la vittoriosa campagna elettorale di Garrett Walker, il quale è diventato il 45º Presidente degli Stati Uniti. Quando però Walker viene meno alla promessa fatta prima delle elezioni, cioè di affidargli l'incarico di Segretario di Stato della nuova amministrazione, Frank cerca una vendetta personale puntando ai vertici politici di Washington. Nella sua scalata, fatta di sotterfugi e inganni tramati nell'ombra, fa affidamento su due preziose alleate: la moglie Claire e la giovane giornalista Zoe Barnes. E, pur di ottenere ciò che vuole, Frank è disposto davvero a tutto.

House of Cards S03e04, [H264 - Eng Aac - Sub Ita Eng]

Language: | Size: 250.82 MB | Seed: 13 | Leech: 0

Description:

Il deputato del Partito Democratico Frank Underwood, capogruppo di maggioranza al Congresso, ha diretto la vittoriosa campagna elettorale di Garrett Walker, il quale è diventato il 45º Presidente degli Stati Uniti. Quando però Walker viene meno alla promessa fatta prima delle elezioni, cioè di affidargli l'incarico di Segretario di Stato della nuova amministrazione, Frank cerca una vendetta personale puntando ai vertici politici di Washington. Nella sua scalata, fatta di sotterfugi e inganni tramati nell'ombra, fa affidamento su due preziose alleate: la moglie Claire e la giovane giornalista Zoe Barnes. E, pur di ottenere ciò che vuole, Frank è disposto davvero a tutto.

House of Cards S03e03-04, [Mux - 1080p - H264 - Ita Eng Ac3 - Sub Ita Eng]

Language: | Size: 4.62 GB | Seed: 17 | Leech: 12

Description:

Signore e Signori, bentornati a Washington. Quest’anno, poi, sarete addirittura ospiti della Casa Bianca, cosa volete di più? Cari fan di House of Cards, il momento è finalmente arrivato: dopo la (gustosissima) anteprima del 27 febbraio, arriva ufficialmente su Sky Atlantic la terza stagione della serie ispirata alla trilogia letteraria firmata da Lord Michael Dobbs e adattata dall’autore e sceneggiatore Beau Willimon per Netflix. Si torna a Washington, dicevamo, ma niente è come prima. Anzitutto perché sono trascorsi alcuni mesi (più o meno sei) tra la fine del Capitolo 26 (l’ultimo episodio della season 2) e l’inizio del Capitolo 27 (il primo episodio della season 3), dunque di acqua sotto i ponti ne è passata parecchia. Dopo essersi insediato nell’Ufficio Ovale, il Presidente Underwood si è infatti rimboccato le maniche, e lo ritroviamo impegnato a portare alla luce una riforma epocale, un nuovo New Deal: un jobs act – conosciuto nella nostra lingua madre come “riforma del lavoro” – davvero mastodontico, dall’impegnativo nome America Works (l’America lavora, ma anche l’America funziona). Riuscirà Frank – che, tra l’altro, non è molto amato dall’opinione pubblica ed è fortemente ostacolato in Parlamento sia dai repubblicani sia dai democratici – a portare a casa una vittoria così importante? Ma soprattutto: quante teste dovranno cadere affinché ciò accada? E’ vero, Tusk e Walker sono ormai archiviati, ma ci sono sempre nuovi nemici all’orizzonte, specialmente se il tuo cognome è Underwood. Se poi tra questi nemici c’è anche il Presidente della Federazione Russa, forse è proprio il caso di pensare a un piano di difesa. O al contrattacco, che è più in stile Francis. Claire, intanto, dopo i primi mesi da First Lady si è resa conto che vuole di più, molto di più. Vuole diventare ambasciatrice degli Stati Uniti d’America alle Nazioni Unite. Solo che non si capisce bene se Frank sia d’accordo o meno, cosa da non sottovalutare. Se poi ripensiamo al teaser trailer rilasciato da

House of Cards S03e03, [H264 - Eng Aac - Sub Ita Eng]

Language: | Size: 389.55 MB | Seed: 296 | Leech: 38

Description:

Il deputato del Partito Democratico Frank Underwood, capogruppo di maggioranza al Congresso, ha diretto la vittoriosa campagna elettorale di Garrett Walker, il quale è diventato il 45º Presidente degli Stati Uniti. Quando però Walker viene meno alla promessa fatta prima delle elezioni, cioè di affidargli l'incarico di Segretario di Stato della nuova amministrazione, Frank cerca una vendetta personale puntando ai vertici politici di Washington. Nella sua scalata, fatta di sotterfugi e inganni tramati nell'ombra, fa affidamento su due preziose alleate: la moglie Claire e la giovane giornalista Zoe Barnes. E, pur di ottenere ciò che vuole, Frank è disposto davvero a tutto.

House of Cards S03e02, [Mux - 1080p - H264 - Ita Eng Ac3 - Sub Ita Eng]

Language: | Size: 2.38 GB | Seed: 18 | Leech: 6

Description:

Signore e Signori, bentornati a Washington. Quest’anno, poi, sarete addirittura ospiti della Casa Bianca, cosa volete di più? Cari fan di House of Cards, il momento è finalmente arrivato: dopo la (gustosissima) anteprima del 27 febbraio, arriva ufficialmente su Sky Atlantic la terza stagione della serie ispirata alla trilogia letteraria firmata da Lord Michael Dobbs e adattata dall’autore e sceneggiatore Beau Willimon per Netflix. Si torna a Washington, dicevamo, ma niente è come prima. Anzitutto perché sono trascorsi alcuni mesi (più o meno sei) tra la fine del Capitolo 26 (l’ultimo episodio della season 2) e l’inizio del Capitolo 27 (il primo episodio della season 3), dunque di acqua sotto i ponti ne è passata parecchia. Dopo essersi insediato nell’Ufficio Ovale, il Presidente Underwood si è infatti rimboccato le maniche, e lo ritroviamo impegnato a portare alla luce una riforma epocale, un nuovo New Deal: un jobs act – conosciuto nella nostra lingua madre come “riforma del lavoro” – davvero mastodontico, dall’impegnativo nome America Works (l’America lavora, ma anche l’America funziona). Riuscirà Frank – che, tra l’altro, non è molto amato dall’opinione pubblica ed è fortemente ostacolato in Parlamento sia dai repubblicani sia dai democratici – a portare a casa una vittoria così importante? Ma soprattutto: quante teste dovranno cadere affinché ciò accada? E’ vero, Tusk e Walker sono ormai archiviati, ma ci sono sempre nuovi nemici all’orizzonte, specialmente se il tuo cognome è Underwood. Se poi tra questi nemici c’è anche il Presidente della Federazione Russa, forse è proprio il caso di pensare a un piano di difesa. O al contrattacco, che è più in stile Francis. Claire, intanto, dopo i primi mesi da First Lady si è resa conto che vuole di più, molto di più. Vuole diventare ambasciatrice degli Stati Uniti d’America alle Nazioni Unite. Solo che non si capisce bene se Frank sia d’accordo o meno, cosa da non sottovalutare. Se poi ripensiamo al teaser trailer rilasciato da

House of Cards S03e01, [Mux - 1080p - H264 - Ita Eng Ac3 - Sub Ita Eng]

Language: | Size: 2.72 GB | Seed: 449 | Leech: 16

Description:

Signore e Signori, bentornati a Washington. Quest’anno, poi, sarete addirittura ospiti della Casa Bianca, cosa volete di più? Cari fan di House of Cards, il momento è finalmente arrivato: dopo la (gustosissima) anteprima del 27 febbraio, arriva ufficialmente su Sky Atlantic la terza stagione della serie ispirata alla trilogia letteraria firmata da Lord Michael Dobbs e adattata dall’autore e sceneggiatore Beau Willimon per Netflix. Si torna a Washington, dicevamo, ma niente è come prima. Anzitutto perché sono trascorsi alcuni mesi (più o meno sei) tra la fine del Capitolo 26 (l’ultimo episodio della season 2) e l’inizio del Capitolo 27 (il primo episodio della season 3), dunque di acqua sotto i ponti ne è passata parecchia. Dopo essersi insediato nell’Ufficio Ovale, il Presidente Underwood si è infatti rimboccato le maniche, e lo ritroviamo impegnato a portare alla luce una riforma epocale, un nuovo New Deal: un jobs act – conosciuto nella nostra lingua madre come “riforma del lavoro” – davvero mastodontico, dall’impegnativo nome America Works (l’America lavora, ma anche l’America funziona). Riuscirà Frank – che, tra l’altro, non è molto amato dall’opinione pubblica ed è fortemente ostacolato in Parlamento sia dai repubblicani sia dai democratici – a portare a casa una vittoria così importante? Ma soprattutto: quante teste dovranno cadere affinché ciò accada? E’ vero, Tusk e Walker sono ormai archiviati, ma ci sono sempre nuovi nemici all’orizzonte, specialmente se il tuo cognome è Underwood. Se poi tra questi nemici c’è anche il Presidente della Federazione Russa, forse è proprio il caso di pensare a un piano di difesa. O al contrattacco, che è più in stile Francis. Claire, intanto, dopo i primi mesi da First Lady si è resa conto che vuole di più, molto di più. Vuole diventare ambasciatrice degli Stati Uniti d’America alle Nazioni Unite. Solo che non si capisce bene se Frank sia d’accordo o meno, cosa da non sottovalutare. Se poi ripensiamo al teaser trailer rilasciato da

House of Cards S03e01, [H264 - Eng Aac - Sub Ita Eng]

Language: | Size: 317.83 MB | Seed: 900 | Leech: 83

Description:

Il deputato del Partito Democratico Frank Underwood, capogruppo di maggioranza al Congresso, ha diretto la vittoriosa campagna elettorale di Garrett Walker, il quale è diventato il 45º Presidente degli Stati Uniti. Quando però Walker viene meno alla promessa fatta prima delle elezioni, cioè di affidargli l'incarico di Segretario di Stato della nuova amministrazione, Frank cerca una vendetta personale puntando ai vertici politici di Washington. Nella sua scalata, fatta di sotterfugi e inganni tramati nell'ombra, fa affidamento su due preziose alleate: la moglie Claire e la giovane giornalista Zoe Barnes. E, pur di ottenere ciò che vuole, Frank è disposto davvero a tutto.

House of Cards S02e13, [Mux - H264 - Ita Aac]

Language: | Size: 449.83 MB | Seed: 931 | Leech: 9

Description:

Il deputato del Partito Democratico Frank Underwood, capogruppo di maggioranza al Congresso, ha diretto la vittoriosa campagna elettorale di Garrett Walker, il quale è diventato il 45º Presidente degli Stati Uniti. Quando però Walker viene meno alla promessa fatta prima delle elezioni, cioè di affidargli l'incarico di Segretario di Stato della nuova amministrazione, Frank cerca una vendetta personale puntando ai vertici politici di Washington. Nella sua scalata, fatta di sotterfugi e inganni tramati nell'ombra, fa affidamento su due preziose alleate: la moglie Claire e la giovane giornalista Zoe Barnes. E, pur di ottenere ciò che vuole, Frank è disposto davvero a tutto. AUTORE flint CATEGORIA Serie TV

House of Cards S02e13, [BDMux - 720p - H264 - Ita Eng Ac3 - Sub Ita Eng]

Language: | Size: 2.52 GB | Seed: 4 | Leech: 1

Description:

La storia è quella di Frank Underwood (Kevin Spacey), uomo politico che, privato del tanto atteso posto di Segretario di Stato, inizia una vera e propria guerra silenziosa per sabotare il nuovo Presidente degli Stati Uniti e raggiungere la carica a cui ambisce. E, pur di ottenere ciò che vuole, Frank è disposto davvero a tutto. Un percorso di vendetta in cui Frank, accompagnato e sostenuto dalla non meno cinica moglie Claire (Robin Wright) si muove tra segreti, rivelazioni top secret e scandali talmente importanti che potrebbero sovvertire l’ordine delle cose. Un bel pugno in pieno stomaco: ecco com’è la seconda stagione di House of Cards. Un pugno diretto e preciso che ti fa sbiancare gli occhi e tremare la mascella. Seconda stagione, 13 episodi come per la prima; stessi personaggi e stessi toni con qualche colpo di scena in più. Dal Frank Underwood custode del Congresso – e della sua maggioranza – ad un Frank spietato, concreto, terribile e cinico, che scala velocemente la vetta del potere made in USA. I castelli di carta qui non tremano nemmeno se scossi da una tempesta. Chissà come invece resistono. Definire House of Cards un drama? Forse è riduttivo. House of Cards è tante cose: è la politica, è l’arte del compromesso; è l’uomo che vuole diventare Re, il Re che rischia di tornare semplice uomo; ed è l’animale che si cela in ognuno di noi. Specie in chi fa politica. Quindi attenzione. Uomo avvisato, come si dice, mezzo salvato. AUTORE flint CATEGORIA Serie TV

House of Cards S02e13, [1080p - H264 - Ita Eng Ac3 - Sub Ita Eng]

Language: | Size: 2.36 GB | Seed: 3 | Leech: 3

Description:

La storia è quella di Frank Underwood (Kevin Spacey), uomo politico che, privato del tanto atteso posto di Segretario di Stato, inizia una vera e propria guerra silenziosa per sabotare il nuovo Presidente degli Stati Uniti e raggiungere la carica a cui ambisce. E, pur di ottenere ciò che vuole, Frank è disposto davvero a tutto. Un percorso di vendetta in cui Frank, accompagnato e sostenuto dalla non meno cinica moglie Claire (Robin Wright) si muove tra segreti, rivelazioni top secret e scandali talmente importanti che potrebbero sovvertire l’ordine delle cose. Un bel pugno in pieno stomaco: ecco com’è la seconda stagione di House of Cards. Un pugno diretto e preciso che ti fa sbiancare gli occhi e tremare la mascella. Seconda stagione, 13 episodi come per la prima; stessi personaggi e stessi toni con qualche colpo di scena in più. Dal Frank Underwood custode del Congresso – e della sua maggioranza – ad un Frank spietato, concreto, terribile e cinico, che scala velocemente la vetta del potere made in USA. I castelli di carta qui non tremano nemmeno se scossi da una tempesta. Chissà come invece resistono. Definire House of Cards un drama? Forse è riduttivo. House of Cards è tante cose: è la politica, è l’arte del compromesso; è l’uomo che vuole diventare Re, il Re che rischia di tornare semplice uomo; ed è l’animale che si cela in ognuno di noi. Specie in chi fa politica. Quindi attenzione. Uomo avvisato, come si dice, mezzo salvato. AUTORE flint CATEGORIA Serie TV

House of Cards S02e12, [Mux - H264 - Ita Aac]

Language: | Size: 400.32 MB | Seed: 3 | Leech: 1

Description:

Il deputato del Partito Democratico Frank Underwood, capogruppo di maggioranza al Congresso, ha diretto la vittoriosa campagna elettorale di Garrett Walker, il quale è diventato il 45º Presidente degli Stati Uniti. Quando però Walker viene meno alla promessa fatta prima delle elezioni, cioè di affidargli l'incarico di Segretario di Stato della nuova amministrazione, Frank cerca una vendetta personale puntando ai vertici politici di Washington. Nella sua scalata, fatta di sotterfugi e inganni tramati nell'ombra, fa affidamento su due preziose alleate: la moglie Claire e la giovane giornalista Zoe Barnes. E, pur di ottenere ciò che vuole, Frank è disposto davvero a tutto. AUTORE flint CATEGORIA Serie TV

House of Cards S02e12, [1080p - H264 - Ita Eng Ac3 - Sub Ita Eng]

Language: | Size: 1.89 GB | Seed: 972 | Leech: 4

Description:

La storia è quella di Frank Underwood (Kevin Spacey), uomo politico che, privato del tanto atteso posto di Segretario di Stato, inizia una vera e propria guerra silenziosa per sabotare il nuovo Presidente degli Stati Uniti e raggiungere la carica a cui ambisce. E, pur di ottenere ciò che vuole, Frank è disposto davvero a tutto. Un percorso di vendetta in cui Frank, accompagnato e sostenuto dalla non meno cinica moglie Claire (Robin Wright) si muove tra segreti, rivelazioni top secret e scandali talmente importanti che potrebbero sovvertire l’ordine delle cose. Un bel pugno in pieno stomaco: ecco com’è la seconda stagione di House of Cards. Un pugno diretto e preciso che ti fa sbiancare gli occhi e tremare la mascella. Seconda stagione, 13 episodi come per la prima; stessi personaggi e stessi toni con qualche colpo di scena in più. Dal Frank Underwood custode del Congresso – e della sua maggioranza – ad un Frank spietato, concreto, terribile e cinico, che scala velocemente la vetta del potere made in USA. I castelli di carta qui non tremano nemmeno se scossi da una tempesta. Chissà come invece resistono. Definire House of Cards un drama? Forse è riduttivo. House of Cards è tante cose: è la politica, è l’arte del compromesso; è l’uomo che vuole diventare Re, il Re che rischia di tornare semplice uomo; ed è l’animale che si cela in ognuno di noi. Specie in chi fa politica. Quindi attenzione. Uomo avvisato, come si dice, mezzo salvato. AUTORE flint CATEGORIA Serie TV

House of Cards S02e11-12, [BDMux - 720p - H264 - Ita Eng Ac3 - Sub Ita Eng]

Language: | Size: 4.27 GB | Seed: 614 | Leech: 98

Description:

La storia è quella di Frank Underwood (Kevin Spacey), uomo politico che, privato del tanto atteso posto di Segretario di Stato, inizia una vera e propria guerra silenziosa per sabotare il nuovo Presidente degli Stati Uniti e raggiungere la carica a cui ambisce. E, pur di ottenere ciò che vuole, Frank è disposto davvero a tutto. Un percorso di vendetta in cui Frank, accompagnato e sostenuto dalla non meno cinica moglie Claire (Robin Wright) si muove tra segreti, rivelazioni top secret e scandali talmente importanti che potrebbero sovvertire l’ordine delle cose. Un bel pugno in pieno stomaco: ecco com’è la seconda stagione di House of Cards. Un pugno diretto e preciso che ti fa sbiancare gli occhi e tremare la mascella. Seconda stagione, 13 episodi come per la prima; stessi personaggi e stessi toni con qualche colpo di scena in più. Dal Frank Underwood custode del Congresso – e della sua maggioranza – ad un Frank spietato, concreto, terribile e cinico, che scala velocemente la vetta del potere made in USA. I castelli di carta qui non tremano nemmeno se scossi da una tempesta. Chissà come invece resistono. Definire House of Cards un drama? Forse è riduttivo. House of Cards è tante cose: è la politica, è l’arte del compromesso; è l’uomo che vuole diventare Re, il Re che rischia di tornare semplice uomo; ed è l’animale che si cela in ognuno di noi. Specie in chi fa politica. Quindi attenzione. Uomo avvisato, come si dice, mezzo salvato. AUTORE flint CATEGORIA Serie TV

House of Cards S02e11, [Mux - H264 - Ita Aac]

Language: | Size: 400.19 MB | Seed: 432 | Leech: 4

Description:

Il deputato del Partito Democratico Frank Underwood, capogruppo di maggioranza al Congresso, ha diretto la vittoriosa campagna elettorale di Garrett Walker, il quale è diventato il 45º Presidente degli Stati Uniti. Quando però Walker viene meno alla promessa fatta prima delle elezioni, cioè di affidargli l'incarico di Segretario di Stato della nuova amministrazione, Frank cerca una vendetta personale puntando ai vertici politici di Washington. Nella sua scalata, fatta di sotterfugi e inganni tramati nell'ombra, fa affidamento su due preziose alleate: la moglie Claire e la giovane giornalista Zoe Barnes. E, pur di ottenere ciò che vuole, Frank è disposto davvero a tutto. AUTORE flint CATEGORIA Serie TV

House of Cards S02e11, [1080p - H264 - Ita Eng Ac3 - Sub Ita Eng]

Language: | Size: 1.73 GB | Seed: 2 | Leech: 6

Description:

La storia è quella di Frank Underwood (Kevin Spacey), uomo politico che, privato del tanto atteso posto di Segretario di Stato, inizia una vera e propria guerra silenziosa per sabotare il nuovo Presidente degli Stati Uniti e raggiungere la carica a cui ambisce. E, pur di ottenere ciò che vuole, Frank è disposto davvero a tutto. Un percorso di vendetta in cui Frank, accompagnato e sostenuto dalla non meno cinica moglie Claire (Robin Wright) si muove tra segreti, rivelazioni top secret e scandali talmente importanti che potrebbero sovvertire l’ordine delle cose. Un bel pugno in pieno stomaco: ecco com’è la seconda stagione di House of Cards. Un pugno diretto e preciso che ti fa sbiancare gli occhi e tremare la mascella. Seconda stagione, 13 episodi come per la prima; stessi personaggi e stessi toni con qualche colpo di scena in più. Dal Frank Underwood custode del Congresso – e della sua maggioranza – ad un Frank spietato, concreto, terribile e cinico, che scala velocemente la vetta del potere made in USA. I castelli di carta qui non tremano nemmeno se scossi da una tempesta. Chissà come invece resistono. Definire House of Cards un drama? Forse è riduttivo. House of Cards è tante cose: è la politica, è l’arte del compromesso; è l’uomo che vuole diventare Re, il Re che rischia di tornare semplice uomo; ed è l’animale che si cela in ognuno di noi. Specie in chi fa politica. Quindi attenzione. Uomo avvisato, come si dice, mezzo salvato. AUTORE flint CATEGORIA Serie TV

House of Cards S02e10, [1080p - H264 - Ita Eng Ac3 - Sub Ita Eng]

Language: | Size: 1.8 GB | Seed: 659 | Leech: 17

Description:

La storia è quella di Frank Underwood (Kevin Spacey), uomo politico che, privato del tanto atteso posto di Segretario di Stato, inizia una vera e propria guerra silenziosa per sabotare il nuovo Presidente degli Stati Uniti e raggiungere la carica a cui ambisce. E, pur di ottenere ciò che vuole, Frank è disposto davvero a tutto. Un percorso di vendetta in cui Frank, accompagnato e sostenuto dalla non meno cinica moglie Claire (Robin Wright) si muove tra segreti, rivelazioni top secret e scandali talmente importanti che potrebbero sovvertire l’ordine delle cose. Un bel pugno in pieno stomaco: ecco com’è la seconda stagione di House of Cards. Un pugno diretto e preciso che ti fa sbiancare gli occhi e tremare la mascella. Seconda stagione, 13 episodi come per la prima; stessi personaggi e stessi toni con qualche colpo di scena in più. Dal Frank Underwood custode del Congresso – e della sua maggioranza – ad un Frank spietato, concreto, terribile e cinico, che scala velocemente la vetta del potere made in USA. I castelli di carta qui non tremano nemmeno se scossi da una tempesta. Chissà come invece resistono. Definire House of Cards un drama? Forse è riduttivo. House of Cards è tante cose: è la politica, è l’arte del compromesso; è l’uomo che vuole diventare Re, il Re che rischia di tornare semplice uomo; ed è l’animale che si cela in ognuno di noi. Specie in chi fa politica. Quindi attenzione. Uomo avvisato, come si dice, mezzo salvato. AUTORE flint CATEGORIA Serie TV

House of Cards S02e09-10, [BDMux - 720p - H264 - Ita Eng Ac3 - Sub Ita Eng]

Language: | Size: 4.25 GB | Seed: 14 | Leech: 2

Description:

La storia è quella di Frank Underwood (Kevin Spacey), uomo politico che, privato del tanto atteso posto di Segretario di Stato, inizia una vera e propria guerra silenziosa per sabotare il nuovo Presidente degli Stati Uniti e raggiungere la carica a cui ambisce. E, pur di ottenere ciò che vuole, Frank è disposto davvero a tutto. Un percorso di vendetta in cui Frank, accompagnato e sostenuto dalla non meno cinica moglie Claire (Robin Wright) si muove tra segreti, rivelazioni top secret e scandali talmente importanti che potrebbero sovvertire l’ordine delle cose. Un bel pugno in pieno stomaco: ecco com’è la seconda stagione di House of Cards. Un pugno diretto e preciso che ti fa sbiancare gli occhi e tremare la mascella. Seconda stagione, 13 episodi come per la prima; stessi personaggi e stessi toni con qualche colpo di scena in più. Dal Frank Underwood custode del Congresso – e della sua maggioranza – ad un Frank spietato, concreto, terribile e cinico, che scala velocemente la vetta del potere made in USA. I castelli di carta qui non tremano nemmeno se scossi da una tempesta. Chissà come invece resistono. Definire House of Cards un drama? Forse è riduttivo. House of Cards è tante cose: è la politica, è l’arte del compromesso; è l’uomo che vuole diventare Re, il Re che rischia di tornare semplice uomo; ed è l’animale che si cela in ognuno di noi. Specie in chi fa politica. Quindi attenzione. Uomo avvisato, come si dice, mezzo salvato. AUTORE flint CATEGORIA Serie TV